Home Sociologia
Home Sociologia
I mass media e il ruolo del gusto nella società moderna

Autore
Corinne Cavenaghi - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - [2002-03]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 77 pagine
  • Abstract
    Il gusto, oggi, è un termine cui si fa riferimento molto spesso; è per questo che ho voluto affrontare questo argomento parlando delle sue caratteristiche, dei motivi che portano a compiere una scelta piuttosto che un’altra, cercando di farne un’analisi non da punto di vista più sensoriale, ma con un’attenzione alla dimensione sociale.
    Mi sono chiesta: come l’individuo decide? Quali criteri usa? Che influenza ha la collettività nei confronti delle sue scelte? Il gusto è qualcosa di individuale o di collettivo? Se fosse individuale, cioè se ci fossero un’infinità di gusti quanti noi siamo, come si spiegherebbe il fenomeno della moda? E la pubblicità?
    E se invece ci fosse un gusto unico, di cui noi tutti siamo espressione, come sarebbe possibile il rispetto dell’individualità e dell’unicità del singolo?
    Sono domande che oggi, in una società complessa, così interetnica e interculturale non è possibile non porsi. Con il mio lavoro ho cercato di dare una risposta a questi quesiti per non dover più credere nell’esistenza di un unico gusto.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy