Home Sociologia
Home Sociologia
Un modello di gestione integrata delle risorse umane - Testimonianza di un caso aziendale

Autore
Daniel Pircher - Università degli Studi di Bologna - [2003]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 31 pagine
  • Abstract
    Il ruolo strategico delle risorse umane è richiamato da un numero crescente di autori. Se in passato il capitale, inteso come asset tangibili, era l’elemento determinante la ricchezza delle organizzazioni, in anni recenti, l’attenzione all’intangibile ha spostato l’interesse sul contributo umano alla creazione di valore.
    Questo documento nasce da un’esperienza partecipata direttamente, di un progetto in ambito risorse umane nato in seno ad una azienda. La struttura del paper ricalcherà in modo fedele la struttura del progetto, enucleando i passaggi principali, evidenziando altresì gli strumenti (leve) delle risorse umane ed il loro utilizzo combinato.
    La parte bibliografica relativa a sistemi di gestione integrata delle risorse umane è povera quand’anche non esistente. È infatti il concetto di integrazione qui proposto che non trova ancora una letteratura strutturata, ma semplici citazioni in articoli specializzati.
    L’integrazione che qui si intende, infatti, non è tanto da riferirsi a sistemi informativi (dove questo termine sovente viene abusato), quanto ad una comune visione strategica, nel rispetto di un modo d’essere (visione organizzativa). Questi sono elementi di forte connotazione di qualsiasi azione sulle (ma soprattutto con le) persone.
    Dopo la presentazione del caso studio, saranno descritti i presupposti concettuali del progetto e quindi la sua attuazione a livello operativo. Questo ultimo passaggio sarà ricco di riferimenti alle leve di gestione risorse umane.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy