Home Sociologia
Home Sociologia
La violenza in famiglia e il servizio sociale: l'assistente sociale nei casi di maltrattamento e trascuratezza

Autore
Silvia Mainetti - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano - [2001-02]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 97 pagine
  • Abstract
    La tesi sostiene l'importanza dell'utilizzo da parte dell'assistente sociale territoriale, di un approccio metodologico adeguato e sostenuto da un modello operativo durante le fasi di rilevazione e di indagine sociale nei casi di maltrattamento e trascuratezza.
    L'utilizzo di un modello e di un approccio metodologico ridurrebbe problemi derivanti da segnalazioni tardive, mancata rilevazione di tutti quegli indicatori comportamentali e sociali derivanti da queste tipologie di violenza, nonché problemi derivanti dalla tempistica, dal coinvolgimento di più figure istituzionali (magistrature e altri enti psicosociali) e da problemi derivanti dal forte impatto emotivo (insidie di reciprocità relazionale tra assistente sociale e utente), che la complessità del fenomeno può scatenare suo malgrado.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy