Home Sociologia
Home Sociologia
La pubblicità del packaging: il caso della Vodka Absolut

Autore
Bianca Lo Giudice - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2000-01]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 171 pagine
  • Abstract
    Il packaging non è più un semplice involucro il cui compito si esaurisce nella protezione del prodotto, ma oggi è diventato qualcos'altro, una ‘forma comunicante’ che oltre a preservare il prodotto lo presenta, lo pubblicizza, ne parla.
    Il presente lavoro vuole analizzare tale evoluzione e si sviluppa in quattro parti fondamentali che riguardano: il packaging, il case history Vodka Absolut, la cartolina come ‘nuovo’ mezzo di comunicazione pubblicitaria e la ricerca, che tenterà di studiare e analizzare le caratteristiche della campagna pubblicitaria della Vodka Absolut su cartoline.
    La prima parte tratta nella sua totalità il packaging, il suo rapporto con l’ambiente, la sua evoluzione e i suoi elementi fondamentali. Alla fine di questa prima parte viene inoltre indagato l’importante rapporto tra il packaging e la pubblicità. Questa significativa dipendenza è nata negli ultimi anni, da quando il packaging è divenuto addirittura protagonista di diverse campagne pubblicitarie.
    Nella seconda parte viene analizzato il case history Vodka Absolut come simbolo di strategia pubblicitaria basata sul packaging come protagonista.
    Inizialmente si espone la storia della Vodka Absolut, in seguito viene esaminata la bottiglia Absolut (il packaging) in tutti i suoi specifici elementi e viene analizzata la pianificazione e la strategia pubblicitaria della Absolut sui diversi mezzi di comunicazione. La seconda parte termina con una appendice riguardo il confronto fra il packaging della Absolut e quello della famosa bottiglia della Coca-Cola.
    La terza parte di questa tesi riguarda un ‘nuovo’ mezzo di comunicazione di massa, riportato in auge anche grazie alla strategia pubblicitaria della Absolut: la cartolina. Oggi la pubblicità su cartolina si sta diffondendo un pò in tutto il mondo, e anche l’Italia si sta muovendo nella suddetta direzione riscoprendo, così, il potere comunicativo di questo strumento analogico surclassato dalle più efficienti tecnologie. Per condurre una accurata indagine del mezzo cartolina sono state effettuate personalmente tre diverse interviste alle tre agenzie che in Italia distribuiscono cartoline gratuite: la ToCard, la Promocard e la Citrus.
    Il presente lavoro termina con una ricerca condotta sulle immagini della Vodka Absolut comparse sulle cartoline Promocard e distribuite in Italia. Per riuscire a compiere una attenta analisi verranno studiate ed esaminate 155 immagini, una per una, attraverso un questionario. I risultati della ricerca sono molto interessanti ed evidenziano un filo conduttore che segue tutta la campagna pubblicitaria Absolut e i tratti comuni rintracciabili anche nelle immagini che compaiono su stampa e manifesti.
    In questo modo viene offerta una visione complessiva di quello che è oggi il packaging e delle funzioni che ormai ha acquisito. Dall’analisi del case history della Absolut e attraverso il mezzo cartolina si evidenzia l’importanza dell’utilizzazione del packaging come forma di comunicazione e soprattutto, a nostro avviso, della sua efficacia come “testimonial”.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy