Home Sociologia
Home Sociologia
Nuove forme culturali religiose e giovanili: la New Age

Autore
Claudio Aloisi - Università degli Studi di Messina - [1999-00]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 153 pagine
  • Abstract
    L’idea di una tesi sulla New Age nasce dalla curiosità intellettuale verso un fenomeno sociale e culturale a cui spesso i media si accostano, contribuendo a diffonderlo pervasivamente nell’immaginario collettivo, senza per questo coglierne l’aspetto globale. Infatti, la tendenza comune è quella di identificare la New Age, tout court, con una delle sue molteplici sfaccettature: a volte si pensa che si tratti semplicemente di un genere musicale, a volte di un approccio terapeutico diverso, alternativo, a volte di un nuovo movimento religioso. Si è tentato, quindi, di proporre un’analisi dettagliata che, partendo dalle radici storiche e religiose che costituiscono il retroterra culturale della New Age, ne evidenziasse lo sviluppo nel contesto di crisi religiosa che caratterizza la “società postmoderna” e, per concludere, si è trattato un tema che solo di recente si è imposto all’attenzione degli studiosi e dei new agers, cioè l’apparente declino della New Age e la sua trasformazione, il suo passaggio, ad una fase successiva, quella comunemente definita “Next Age”, nella quale si perde la struttura del network e viene meno l’elemento millenaristico e utopico tipico della New Age a favore di un ripiegamento individualistico.
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy