Home Sociologia
Home Sociologia
Influenza, persuasione e manipolazione di massa: i casi nella pubblicità

Autore
Mauro Zentile - Università degli Studi di Siena - [1999-00]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 217 pagine
  • Abstract
    "Molti di noi vengono oggi influenzati più di quanto non sospettino e la nostra esistenza quotidiana è sottoposta a continue manipolazioni di cui non ci rendiamo conto". Racchiuse in queste parole di Packard, vi era il pensiero di tutta un'epoca, quella a cavallo degli '50, nella quale quella che si potrebbe definire la pubblicità del profondo e che si proponeva di influenzare il comportamento dei cittadini, veniva usata in molti campi e presentava una grande varietà di tecniche ingegnose. Quello che si è tentato di fare in questo saggio, non è stato il cercare fautori o denigratori di un movimento socio-psicologico che ha contribuito a modificare le abitudini consumistiche e propagandistiche nella società dei primi anni '50, ma rivisitare le stesse con gli occhi di un grande sociologo americano di quel tempo, Talcott Parsons.
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy