Home Sociologia
Home Sociologia
La percezione sociale del volto

Autore
Salvatore Crino - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [1997-98]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 132 pagine
  • Abstract
    Questo lavoro analizza le impressioni di personalità suscitate dall'osservazione di alcuni volti. Sulla scorta di lavori condotti dagli psicologi della percezione americani, intende dimostrare che ci formiamo un'idea degli altri, in assenza di altre informazioni, anche in base alle caratteristiche morfologiche e somatiche del viso.
    Si procede attraverso il giudizio di personalità su alcuni volti da parte di un gruppo di osservatori per mezzo di un differenziale semantico e si perviene alla conclusione che alcuni tratti del viso, in particolare lo spessore delle labbra e la grandezza dell'iride, sono rilevanti nella formazione di impressioni di personalità.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy