Home Sociologia
Home Sociologia
La migrazione al femminile

Autore
Antonella Orazietti - Università degli Studi di Macerata - [2008]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 29 pagine
  • Abstract
    Il fenomeno della migrazione umana è una tipica espressione dell’uomo, rispondente a diverse motivazioni ma la mobilità femminile ha, all'interno del fenomeno migratorio, peculiarità, cause e gli effetti specifici. I documenti ufficiali non ci permettono di ricostruire facilmente tutto l’universo delle migrazioni delle donne anche perché la storia non è raccontata al femminile e, nello specifico, la migrazione delle donne è stato un processo silenzioso, ignorato dalle statistiche e dalle normative statali oltre che dagli apparati amministrativi. Il presente lavoro ne esamina, in una panoramica d'insieme, la sua evoluzione nei corso dei secoli fino al fenomeno attuale delle badanti con un occhio critico al futuro.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy