Home Sociologia
Home Sociologia
La gestione delle risorse umane: il contributo del controllo di gestione

Autore
Diego Binotto - Università degli Studi Ca' Foscari di Venezia - [2006-07]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 77 pagine
  • Abstract
    I profondi cambiamenti intervenuti nell’ambiente economico, hanno stimolato nuove riflessioni in merito alle fonti del vantaggio competitivo. Tra queste, un ruolo di primo piano è stato attribuito alle risorse immateriali e in particolare al knowledge. In un contesto di questo tipo quindi il capitale umano ricopre un ruolo di particolare rilievo in quanto generatore di conoscenza e di innovazione. Gestire delle risorse intangibili comporta profondi cambiamenti anche nell’attività manageriale e negli strumenti a supporto di questa. L’azienda ha bisogno di strumenti che facilitino il monitoraggio della creazione di conoscenza e la gestione delle risorse umane. Riconoscendo la possibilità di interpretare l’azienda come un sistema organizzato risulta però evidente che il capitale umano rappresenta solo una componente del più ampio sistema-azienda, di qui l’importanza di dotarsi di approcci che permettano non solo di gestire la performance del personale, ma anche di strumenti che pongano l’accento sulle relazioni tra le diverse componenti del sistema. Da questo punto di vista il modello di Balanced scorecard (BSC) propone una gestione integrata della performance d’impresa attraverso quattro dimensioni ritenute significative. Obiettivo di chi scrive è dopo aver svolto una riflessione sulle fonti di vantaggio competitivo nell’economia dell’immateriale offrire una sintesi delle prime tre prospettive della BSC e focalizzarsi maggiormente sulla dimensione della crescita e dell’apprendimento e sul rilievo delle risorse umane all’interno del modello.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy