Home Sociologia
Home Sociologia
Immigrati. Tra esclusione e integrazione

Autore
Stefano Tresoldi - Università degli Studi di Milano - Bicocca - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 51 pagine
  • Abstract
    Questo lavoro nasce dalla necessità di fare luce su uno dei fenomeni tra i più complessi ed ambivalenti che la nostra società si trova ad affrontare. L’immigrazione così come è strutturata nella società moderna - o globalizzata - comporta l’inevitabile contatto tra molteplici diversità, tra culture diverse rimaste finora lontane, con il bagaglio di rischi e opportunità che ne consegue. Rischi legati all’incontro tra mondi diversi, reciprocamente stranieri, al “malinteso”2, alle intolleranze e ai conflitti innescati dalla vicinanza di soggetti culturalmente lontani. Al tempo stesso opportunità, possibilità di sviluppo e arricchimento presenti in ogni incontro con l’altro.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy