Home Sociologia
Home Sociologia
Alla ricerca della giustizia. Da Rawls a Nussbaum.

Autore
Demis Bassan - Università degli studi di Genova - [2007-08]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 253 pagine
  • Abstract
    Molti ritengono che il modello economico-giuridico attuale necessiti di alcune modifiche rilevanti. Se si volesse tentare una riforma quali sarebbero le linee da adottare? Sarebbe possibile arrivare alla creazione di un regime democratico ragionevolmente giusto? E in ultima analisi, come si potrebbe regolare la giustizia oltre ai confini nazionali?
    Chi voglia dare una risposta a queste domande deve necessariamente confrontarsi con il pensiero di John Rawls, filosofo statunitense che dedicò a questi temi alcune delle sue opere principali. Nel mio lavoro cercherò di esaminare il pensiero di questo filosofo evidenziando gli aspetti più interessanti della sua proposta. Egli articola le sue idee fondamentalmente in tre opere: Una teoria della giustizia, Liberalismo politico, Il diritto dei popoli. Nei primi tre capitoli di questa tesi, dopo aver riportato alcuni cenni biografici su Rawls, mi soffermo sull'analisi di quegli aspetti della sua proposta che attengono più strettamente alle problematiche interne di uno stato, facendo particolare attenzione al tema dei diritti e delle libertà fondamentali. Nel quarto capitolo esamino gli aspetti principali de Il diritto dei popoli, opera in cui Rawls cerca di estendere le sue proposte all'ambito internazionale. Dal momento che le idee espresse in quel testo sono certamente quelle che hanno destato le maggiori critiche, ho dedicato ampio spazio all'esame di quelle che ho ritenuto più efficaci. Ho quindi riportato le osservazioni che Thomas Pogge, Samuel Freeman, Pierluigi Chiassoni e Martha Nussbaum hanno mosso all'impostazione rawlsiana. Lo stesso Rawls all'interno di Liberalismo politico afferma esplicitamente che il suo approccio non fornisce risposte al problema dei diritti dei disabili, sia mentali che fisici, e degli animali. Data l'attualità di queste tematiche ho ritenuto interessante analizzare un'opera della filosofa Martha Nussbaum intitolata Le nuove frontiere della giustizia, in cui vengono esaminate queste problematiche. Ho dedicato a questi temi il quinto e ultimo capitolo del mio lavoro.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy