Home Sociologia
Home Sociologia
La generazione che rompe. Il disimpegno politico dei giovani nell'Italia dei primi anni '80, analizzato attraverso il periodico ''Nuovasocietà''.

Autore
Donatella Natta - Università degli Studi di Torino - [2004-05]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 91 pagine
  • Abstract
    Il lavoro si concentra sul fenomeno del disimpegno politico dei giovani, emerso durante gli anni '80. Dopo la forte partecipazione giovanile del '68 e il '77, la nuova generazione sembra "rompere" con il recente passato e rifuggire la militanza e "l'engagement". L'analisi degli articoli del quindicinale torinese "Nuovasocietà" conferma l'emergere del fenomeno, inserendolo nel contesto dell'Italia dei primi anni '80.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy