Home Sociologia
Home Sociologia
Un caso di marketing territoriale: il lancio turistico del Polesine

Autore
Gaia Gasparetto - Università degli Studi di Ferrara - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 103 pagine
  • Abstract
    La tesi si compone di due distinte parti, strettamente connesse fra loro: una prima prevalentemente teorica, utile a tracciarne i paradigmi di riferimento ed una seconda, decisamente più operativa, che entrando nel vivo dell’argomento, definisce le caratteristiche principali sia del territorio preso in esame che del progetto attivato dalla Provincia.
    La prima parte è suddivisa in tre capitoli:
    Il primo capitolo analizza i paradigmi di riferimento utili alla stesura del lavoro: il marketing, il marketing del turismo ed il marketing dei servizi, cercando di delinearne le caratteristiche principali.
    Il secondo capitolo procede ad un excursus teorico sul marketing territoriale. Se ne focalizzano gli obiettivi metodologici e le funzioni, con particolare riferimento a quella di comunicazione.
    Il terzo capitolo prende in esame altri paradigmi, come il marketing glocale, per rilevare come le specificità locali possano e debbano essere valorizzate in ambito globale, l’economia delle esperienze, che insegna ad andar oltre al servizio coinvolgendo emotivamente il consumatore ed, infine, l’estetica del terziario, che enfatizza il valore estetico dell’ambiente e dei comportamenti delle persone attive in qualsiasi attività di relazione.

    Anche la seconda parte è suddivisa in tre capitoli:
    Il quarto capitolo presenta il Polesine. Successivamente si illustrano le caratteristiche della maggiore attrazione turistica del territorio, vale a dire il Delta del Po. Il capitolo si conclude con un’analisi dell’attuale offerta di turismo in Polesine, per evidenziarne punti di forza e di debolezza.
    Il quinto capitolo entra nello specifico del progetto denominato “Investire nello sviluppo turistico del P.O.L.E.S.I.N.E. - Promozione delle Opportunità Locali di Espansione e Sviluppo di Imprese e Nuove attività Economiche”. L’iniziativa della Provincia di Rovigo dichiara l’obiettivo di sviluppare il turismo in Polesine, incentivando le imprese ad investire in questo settore. Si analizzano i punti strategici qualificanti del progetto, i complessivi obiettivi prefissati, le azioni finora intraprese ed, infine, lo stato dell’arte del progetto.

    Nel sesto capitolo si intende dimostrare il vantaggio metodologico derivante dall’utilizzo del marketing territoriale arricchito dai paradigmi evolutivi illustrati nella prima parte della tesi. Si esplicitano, infine, alcune osservazioni critiche.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy