Home Sociologia
Home Sociologia
Percorsi ''Casa-Scuola sicuri''. L'esperienza della Scuola Elementare ''Carducci'' di Cesena

Autore
Chiara Gradassi - Università degli Studi di Bologna - [2006-07]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 45 pagine
  • Abstract
    Questo elaborato tratta di un progetto innovativo, che offre la possibilità, all'interno delle scuole e delle comunità di esperire una proposta coerente di educazione ambientale e di promozione alla salute. Nella realtà della città di Cesena vengono definiti "percorsi casa-scuola-sicuri", ma più comunemente sono conosciuti come "Piedibus". Questo progetto che coinvolge direttamente i bambini, educandoli ad una mobilità sostenibile, permette di raggiungere un insieme di obiettivi di diversa natura, provocando un effetto domino sulla città che si impegna di sostenere questo progetto. Questi percorsi danno la possibilità ai bambini di andare a scuola a piedi, in gruppo, accompagnati da due adulti, un capo fila e un'altro che sta in coda al gruppo. Parte da un punto preciso della città e percorre un itinerario definito e protetto, con fermate stabilite a cui i genitori accompagnano i bambini. Dopo un excursus sulle varie teorie che stanno alla base di questo programma, alla sua attuazione nelle varie città italiane e nel mondo, la tesi tratta nello specifico il progetto realizzato in una scuola elementare della città di Cesena.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy