Home Sociologia
Home Sociologia
La free press in Europa. Analisi comparativa: Svezia, Francia, Italia e Gran Bretagna a confronto.

Autore
Valentina Cipriani - Università degli Studi di Firenze - [2007-08]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 85 pagine
  • Abstract
    Gli eventi, le religioni e i domini che hanno attraversato nei secoli i Paesi europei li hanno resi molto diversi gli uni dagli altri, dando origine a culture e tradizioni dissimili che si sono ripercosse anche sulla storia della stampa e quindi sul modo di concepirla e sulla sua diffusione e fruizione. I quotidiani gratuiti si sono quindi inseriti in contesti non sempre uguali e ciò ha influito sul loro sviluppo e anche sull’uso che di essi viene fatto.
    Questa tesi consiste in un’analisi comparativa tra diverse realtà europee che mira a individuare ed esaminare le variabili che, in ognuno di esse, hanno influito nelle caratteristiche e nello sviluppo della free press.
    Partendo da una panoramica sul fenomeno della stampa gratuita, mi sono poi addentrata nel vivo della ricerca ritenendo opportuno prendere in considerazione quattro Paesi rappresentativi di ognuno dei modelli di giornalismo teorizzati da Hallin e Mancini: la Svezia per il modello democratico corporativo (nonché Paese nativo della stampa gratuita), la Gran Bretagna per il modello liberale, l’Italia per il modello pluralista polarizzato e la Francia in quanto a metà strada tra il modelli pluralista-polarizzato e quello democratico-corporativo. Di ognuno di questi Paesi ho inizialmente studiato gli elementi distintivi della stampa gratuita e il suo sviluppo e in seguito ho analizzato le caratteristiche della stampa tradizionale, la sua evoluzione e i fattori storici e politici che via hanno influito, cercando di ritrovare in questi elementi le variabili che hanno generato sviluppi diversi della free press.
    Ne è emerso che gli aspetti maggiormente influenti sono: 1) La presenza o assenza di una stampa popolare; 2) Il livello di circolazione di quotidiani; 3) La presenza della politica nel sistema dei media. Ogni punto è stato analizzato e approfondito in riferimento a ciascuno dei Paesi presi in considerazione.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy