Home Sociologia
Home Sociologia
I consumi culturali dei giovani tra i 18 ed i 25 anni

Autore
Ernesto Parisi - Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano - [2007-08]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 63 pagine
  • Abstract
    L’inarrestabile evoluzione della vita moderna, in particolare negli ultimi 15/20 anni, ha enormemente inciso sul trend di vita di noi giovani, più marcatamente nella fascia di età dai 18 ai 25 anni, cioè quando, come la farfalla esce dal suo bruco, si realizza in noi il processo di trasformazione da semplici sbarbatelli in giovani più consapevoli delle nostre responsabilità, mettendo in mostra sempre più decisamente la consapevolezza dei nostri mezzi e delle correlate possibilità di sfruttamento degli stessi.
    Questo momento involutivo è anche, e particolarmente, frutto di un processo inarrestabile derivante dall’imperioso progresso di una tecnologia sempre più sofisticata e sempre più alla portata di tutti.
    Oggi il giovane è sempre più ancorato, con un legame indissolubile, a tutti i media in genere ed ai prodotti dell’epoca moderna in particolare, che lo assistono e lo soddisfano nella sete di conoscenza e di perfezionamento delle loro cognizioni in tutti i campi.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy