Home Sociologia
Home Sociologia
La violenza femminile: uxoricidio e figlicidio

Autore
Serafina Scannone - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2007-08]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 160 pagine
  • Abstract
    Con la stesura di questo lavoro, abbiamo cercato di mettere in luce parte del fenomeno della violenza femminile che per troppo tempo è rimasta nascosta dietro vecchi stereotipi. La ricerca bibliografica non è stata semplice, perché prevale , tutt’oggi nella nostra società, la figura della donna come vittima di violenza da parte dell’uomo, che sia essa domestica o esterna all’ambiente familiare. Negli ultimi anni, però, sono stati molti i titoli di giornali che ci hanno comunicato di omicidi o atti di violenza da parte di donne, ecco perché l’obiettivo del nostro lavoro è analizzare la violenza femminile comparandola quantitativamente e qualitativamente con quella maschile e dare risalto ad alcune forme di violenza estrema delle donne.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy