Home Sociologia
Home Sociologia
Effetti della dominanza sociale nella trasmissione intergenerazionale

Autore
Margherita Chilelli - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2006-07]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 74 pagine
  • Abstract
    Perché si parla di "crisi dei valori"? I genitori sanno trasmettere valori ai figli? Quali? Nel senso comune si suppone che siano i genitori a trasmettere valori ai figli, come se fosse un partimonio che lasciano loro in eredità. Invece, non sempre la trasmissione è un processoup-down, dai genitori ai figli: oggi si stanno delineando spinte bottom-up, dai figli ai genitori, che acqsuisiscono valori all'esterno della famiglia, li portano all'interno e innescano meccanismi di aggiornamento dei valori dei genitori.
    Questa tesi è una ricerca sulla trasmissione dei valori in quatto ambiti comportamentali (generale, salute, politica, religione), per valutare se e quanto i genitori trasmettano valori ai figli e perché, spesso, ciò non avviene.
    Si colloca in un nuovo filone di ricerca avviato dal genetista Cavalli-Sforza. Si articola in due parti: una teorica, sulla famiglia, il gruppo, la dominanza di uno dei due genitori; una sperimentale, con dati e commenti.
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy