Home Sociologia
Home Sociologia
Processo d'individuazione attraverso la fiaba

Autore
Marina Visvi - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 80 pagine
  • Abstract
    la tesi è orientata in due sezioni, nella prima si evidenziano le differenze tra l'Io e l'inconcio nella teoria psicoanalitica e nella psicologia analica. L seconda parte tratta del processo di individuazione secondo Jung. Vengono trattate le sub personalità che ruotano intorno all'Io (Ombra, Anima/Animus, Grande Madre, Se'), mettendo in evidenza come si formano e quali sono le problematiche connesse alla mancanza del loro riconoscimento. Un'ampia parte è dedicata agli archetipi ed all'inconscio collettivo, concetto assente nella teoria di Freud ma, tanto inportante nella teoria di Jung. Tutto il processo di individuazione viene paragonato alla fiaba la quale, in ottica junghiana ripercorre l'intero processo. In appendice viene interpretata una fiaba mettendo in risalto come il percorso dell'eroe non sia dissimile da quello che ogni persona compie nel momeno in cui decide -consciamente o inconsciamente- di arrivare all'individuazione.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy