Home Sociologia
Home Sociologia
Le condizioni socio-sanitarie dei paesi ad alto livello di sviluppo: misure ed indicatori

Autore
Walter Santi - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2007]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 81 pagine
  • Abstract
    Quando parliamo di condizioni socio-sanitarie di una popolazione parliamo della qualità della vita di quella popolazione, del reddito, della salute e dei servizi cui essa ha accesso.
    Istintivamente siamo portati a pensare che una persona o gli abitanti di un paese godono di una buona qualità della vita se godono di un reddito alto, ma sul benessere influiscono si fattori economici, ma anche politici e sociali.

    L'Indice di Sviluppo Umano è un indicatore complesso, creato da un team di lavoro delle Nazioni Unite, l'UNDP, che cerca di dare misura dello sviluppo dei paesi del mondo analizzando e cercando di misurare tutti gli aspetti che descrivono i tre fattori che abbiamo elencato.
    Sulla base di questo indice ipaesi vengono distinti in tre gruppo, Alto, Medio e Basso sviluppo.

    L'ISU è un ottimo indicatore, ma che, come tutti gli indicatori complessi nel sintetizzare perde delleinformazioni, ad esempio non ci dice se tra i 63 paesi ad alto sviluppo umano esistono delle differenze.

    In ragione di ciò, considerati i dati forniti da poco dall'UNDP, su cui si basa il rapporto sullo sviluppo umano 2006, con questo lavoro abbiamo cercato di sintetizzare un indicatore della qualità della vita e sulla base di questo abbiamo cercato di riclassificare i paesi ad alto sviluppo.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy