Home Sociologia
Home Sociologia
L'informazione attraverso la talk-radio. Analisi della notizia radiofonica: la sua costruzione e diffusione.

Autore
Valentina Pierucci - Università degli Studi di Bologna - [2007-08]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 26 pagine
  • Abstract
    Considerata per anni la “sorella minore” della televisione, la radio è per lungo tempo passata in secondo piano negli studi storici e giornalistici. Il mezzo radiofonico si è adeguato al progresso tecnologico, fornendo al proprio pubblico la possibilità di accedere tramite internet alle stazioni radio di tutto il mondo, senza più confini, nemmeno quelli dovuti alle frequenze. Oggi, grazie al web e al podcasting, è possibile scaricare i programmi che si preferiscono, ascoltandoli quando si ha tempo. Oggi la radio permette di soddisfare il bisogno avvertito dalla società in cui viviamo, di uno spazio per il dialogo tra i cittadini e i loro rappresentanti, consentendo inoltre al pubblico di avere un’opinione informata, ottenendo dai programmi di genere talk quello che Diane Rehm definisce un “potenziamento individuale”. Questo elaborato si concentra proprio su di lei, una delle più note giornaliste radiofoniche dei nostri tempi: Diane Rehm. Il suo talk show radiofonico“The Diane Rehm Show” è in onda da ventisette anni sulla National Public Radio di Washington D.C. ed è uno dei più seguiti, trasmesso in tutti gli USA, anche via web.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy