Home Sociologia
Home Sociologia
Sesso e genere. Natura e cultura

Autore
Diana Bonsignore - Università degli Studi di Palermo - [2006-07]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 100 pagine
  • Abstract
    La mia tesi affronta il rapporto fra il sesso (dato biologico) e il genere (categoria culturale): sono partita dall'analisi delle reali differenze biologiche, quindi genetiche, ormonali, anatomiche e cerebrali, esistenti fra uomo e donna. Dopo ho preso in esame la varietà di organizzazioni sociali offerta dagli altri membri dell'Ordine dei Primati, per evidenziale come la nostra società, prevalentemente maschilista, sia del tutto arbitraria. A questo punto, dall'ambito dell'Antropologia Fisica mi sono spostata a quello dell'Antropologia Sociale, e ho analizzato alcune Istituzioni umane, come ad esempio la Parentela e lo Status, fondate sulla presenza di due differenti sessi. In fine, dopo aver discusso del ruolo della donna, sia nelle Società Semplici che in quelle Complesse, sono giunta alle mie conclusioni (essenzialmente sostengo come la dimensione individuale sia l'unica veramente rivendicabile).
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy