Home Sociologia
Home Sociologia
Il linguaggio giovanile: il caso ''Girlfriend''

Autore
Francesca Antinori - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [2006-07]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 191 pagine
  • Abstract
    L'età è un fattore sociodemografico fortemente legato al comportamento linguistico dei parlanti. Nel presente lavoro si affronta uno studio sociolinguistico sulle abitudini linguistiche dei giovani adolescenti. Un aspetto centrale di tale tesi è l'adozione della varietà di lingua giovanile da parte della stampa a target teen, al fine di migliorare la qualità di comprensione da parte dei giovani lettori e di accattivarne le simpatie. Ciò che deriva dall'incontro tra linguaggio giovanile e stampa per adolescenti è una trasformazione sul piano diamesico: la stampa da mezzo tipicamente scritto, finisce con il caratterizzarsi attraverso elementi tipici del linguaggio parlato; il linguaggio giovanile, infatti, è una varietà di lingua tipicamente parlata. In una tale ottica vengono ricercate nella rivista "Girlfriend Magazine" le prove di tale stravolgimento diamesico (scritto-parlato) sottoponendo nell'ultimo capitolo alcuni numeri della rivista ad una attenta analisi linguistica.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy