Home Sociologia
Home Sociologia
Innovazione tecnologica e convergenza multimediale. Oggetti e usi sociali.

Autore
Viviana Cozi - Università degli Studi di Roma La Sapienza - [1998-99]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 137 pagine
  • Abstract
    Quale sarà l'innovazione del futuro?
    Quale nuovo prodotto tecnologico entrerà nelle nostre case o nelle nostre tasche e come?
    Cosa determina il successo di un prodotto e la sconfitta di un'altra innovazione tecnologica magari anche tecnicamente superiore?

    Come sostengono oramai le più recenti teorie economiche, storiche e sociologiche sui fenomeni di innovazione tecnologica, la tecnica non evolve secondo una logica propria ed autonoma, determinando soluzioni e oggetti predestinati al successo. Al contrario, l'innovazione procede per prove ed errori, facendo vittime, oltre che eroi.
    Attraverso un approccio teorico multidisciplinare e il ricorso a fonti ufficiali ufficiose, l'affermazione del nuovo paradigma socio-tecnico dell'integrazione multimediale - per cui un cellulare è anche TV e radio e una Tv è anche Internet o videogioco - non appare più come "naturale" conseguenza del digitale, ma come parte di un processo di trasformazione più ampio, ancora in atto e dagli esiti ancora incerti.
    Il ruolo centrale di Internet, la dimensione mobile, multimediale e personale della comunicazione, caratteristiche tecniche principali dei nuovi prodotti convergenti, sono intimamente legate all'avvento di un nuovo contesto socio-economico e culturale nel quale convivono opposte direttrici di mutamento.

    La tesi è divisa in due sezioni: una teorica che analizza le teorie sociologiche, economiche e storiche sull'evoluzione della tecnica e una di approfondimento su alcuni casi concreti di innovazioni tecnologiche "riuscite" o "bocciate" dalla storia, ocn particolare riferimento ai prodotti tecnologici dell'epoca Internet, vero "meta-medium" presente ormai in ogni dove.
    Si va dal videocitofono alle videochiamate, dalla Web TV al frigorifero multimediale, dal Wap agli SMS, dalle Web-radios al walkman fino ai moderni lettori mp3.
    Scopriremo forse così chi vincerà anche nei prossimi anni?
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy