Home Sociologia
Home Sociologia
La genesi di un sito turistico, il caso: l' Abbazia di Santa Croce al Chienti

Autore
Cristina Fabi - Università degli Studi di Teramo - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 89 pagine
  • Abstract
    La genesi di un sito turistico è lo studio della trasformazione da territorio a destinazione di una determinata località, applicato al caso specifico dell’Abbazia di Santa Croce. Situata in un fertile lembo di terra fra il fiume Chienti e l’Ete Morto, nel comune di Sant’Elpidio a Mare, dopo molti anni di degrado e abbandono, ora ricomincia a vivere grazie ai lavori di restauro iniziati nel marzo 2006, con la supervisione della Soprintendenza per i beni architettonici e del paesaggio e della Soprintendenza per i beni archeologici delle Marche, che probabilmente finiranno nel 2009.
    Il primo passo fondamentale per trasformare un territorio a destinazione è proprio la conservazione e la tutela di tutti quei beni che vanno a formare il patrimonio di una località, affinché essi possano essere valorizzati e resi fruibili. Tutto ciò va legato ad una forte volontà della popolazione locale che nel nostro caso, grazie a molte iniziative di protesta e provocazione, è fortemente sensibilizzata al tema.
    Affinché si possa dare un fondamento teorico alla tesi perseguita, un’ampia parte del lavoro è dedicata ad alcuni concetti chiave, grazie agli studi attualmente esistenti in questo settore.
    Uno dei primi lavori con convergenze interdisciplinari è il ciclo di vita di una destinazione turistica.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy