Home Sociologia
Home Sociologia
L'esperto di Learning Management: un progetto formativo tra conoscenza e apprendimento

Autore
Mariagiovanna Dario - Università degli Studi Roma Tre - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 59 pagine
  • Abstract
    Il Learning Management è la nuova frontiera organizzativa che sancisce il passaggio chiave dalla gestione della conoscenza al management dei processi di formazione e apprendimento all’interno delle moderne organizzazioni. La realizzazione di un corso di formazione avanzata per l’esperto di Learning Management vuole essere la risposta alle sempre maggiori richieste, da parte del mondo del lavoro, di persone altamente qualificate. Per le organizzazioni l’apprendimento non è soltanto una nuova fonte di vantaggio competitivo: esso mette anche a disposizione un approccio al lavoro di straordinaria efficacia. Oggi più che mai, il lavorare è un lavorare con gli altri, lavorare per gli altri. (Enciclica Centesimus annus). Il lavoratore della conoscenza lavora sulle logiche di una cultura del servizio; solo la conoscenza, l’apprendimento, la costruzione del sé portano le persone ad essere la vera e unica risorsa per le organizzazioni. Apprendimento continuo, flessibilità, personalizzazione sono le chiavi di volta per il successo delle aziende nei nuovi scenari economici e sociali.
    Il progetto ha un’articolazione di tipo modulare, risulta aperta e flessibile: l’obiettivo primario del corso è quello di creare una figura professionale altamente qualificata che possa svolgere un ruolo strategico all’interno delle organizzazioni. L’esperto di Learning Management è il joiner che permette agli individui che fanno parte dell’organizzazione di essere consapevoli delle proprie capacità, abilità in atto e in potenza. Questo nuovo professionista progetta, coordina e valuta i processi di apprendimento: è per questo che il mix di competenze che dovrà possedere sarà composto da competenze di tipo trasversale e relazionale che gli permetteranno di sviluppare il proprio saper essere all’interno dell’organizzazione; acquisirà e potenzierà le competenze di tipo tecnico relative alla progettazione, alla valutazione, alla formazione e all’apprendimento che costituiranno la sua professionalità, il suo sapere e saper fare. L’attività di stage ha la finalità di delineare attraverso la pratica e l’esperienza, le caratteristiche di questa nuova figura professionale: l’esperto di Learning Management deve essere al tempo stesso specifico e flessibile: flessibile perché deve essere in grado di far fronte alle criticità, e di adattarsi ai cambiamenti; specifico perché le sue core competencies siano una strategia efficace per raggiungere l’eccellenza delle performances individuali e collettive.

    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy