Home Sociologia
Home Sociologia
La figura dell'educatore in contesti di sofferenza

Autore
Luca Riva - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano - [2005-06]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 123 pagine
  • Abstract
    La tesi vuole essere un tentativo di indagare il porsi dell'educatore a confronto con la sofferenza del soggetto d'educazione. Il suo ruolo è individuato nell'aiuto alla faticosa costruzione di un senso per l'esperienza della malattia e del dolore.
    Il primo capitolo, pertanto, tramite alcune suggestioni fornite dalla psicologia e dalla riflessione pedagogica, definisce il lavoro educativo tout court come co-costruzione di senso giocata tra educatore ed educando.
    Il secondo capitolo ricostruisce alcune competenze fondamentali per sostenere questo compito in un ambito di "esistenza ferita" ed esamina la sindrome del burnout come ostacolo al suo svolgimento e forma di cura educativa inautentica.
    Il terzo capitolo, infine, presenta un contributo empirico, costituito da interviste selezionate a educatori operanti nell'ambito della malattia psichica, al fine di stabilirne percezione del burnout, dello stress professionale e del ruolo della formazione nella prevenzione della sindrome.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy