Home Sociologia
Home Sociologia
L'integrazione del bambino "abbandonato"

Autore
Lorena Ferranti - Università degli Studi di Palermo - [2003-04]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 97 pagine
  • Abstract
    L’argomento che esporrò all’interno della mia tesi riguarda la condizione affettiva e psicologica del bambino in stato di adozione ed in particolare comportamento agito da questi bambini nei primissimi anni di vita nella loro famiglia “nuova”.Ciò che rende l’adottato “diverso” dalla normalità, è l’esperienza di separazione, perdita ed abbandono da lui vissuta.
    Si tratta di esperienze che fanno sentire il bambino “incompleto” e portano a relazioni e comportamenti di afflizione.
    Come fu osservato nel famoso esperimento di Harlow, le scimmiette si dirigevano verso la mamma di stoffa, fonte di calore e di affetto, rinunciando, sino al limite della sopravvivenza, al latte dato da una madre meccanica.
    Anche il bambino, come le scimmiette, necessita fin dalla nascita del contatto con il corpo della madre, strumento indispensabile, mediante il quale ha la possibilità di superare le sue paure, rendendolo fulcro di sicurezza e di fiducia.
    Diversi studi, hanno messo in evidenza che il bambino, per crescere come persona autonoma ed acquisire sicurezza, ha bisogno di veder soddisfatti due principali bisogni: da una parte il bisogno i sentirsi amato e protetto dai genitori e dall’altra quello di essere incoraggiato a differenziarsi come persona autonoma.
    Ricerche svolte nell’ultimo ventennio, inoltre, hanno messo in luce come il bambino, fin dai primi giorni di vita, interagisca attivamente con l’ambiente e con le persone che lo compongono, acquisendo schemi di comportamento che gli consentono di soddisfare i propri bisogni.
    Bowlby, con l’osservazione madre-bambino, a tal proposito, ha spiegato come il bambino cresca sia fisicamente che psicologicamente in virtù di questo rapporto che è unico, e di questa “teoria dell’attaccamento” mi avvarrò per spiegare la maggio parte dei comportamenti tipici dell’adozione.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy