Home Sociologia
Home Sociologia
Il caso Zelig: da un successo televisivo a un fenomeno editoriale

Autore
Chiara Dato - Università degli Studi di Milano - [2004-05]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 76 pagine
  • Abstract
    Tra le pile di volumi in libreria, accanto a Il Codice da Vinci, Bruno Vespa ed Harry Potter vediamo degli altri, numerosi libri che scalano le classifiche di vendita: sono i testi di varia comica, tra i quali quelli pubblicati da autori legati a Zelig hanno un’invadenza tutta particolare, con i loro formati tascabili e le copertine colorate. Hanno anche un’altra caratteristica: ci inducono al sorriso, perché scatta in noi un meccanismo che ci permette di collegare direttamente il faccione in copertina agli sketch che quello stesso attore propone sul palcoscenico, definibile in tre versioni: del piccolo locale in viale Monza 140 a Milano; del piccolo schermo, con Zelig in onda su Canale 5; del piccolo libro che in copertina ritrae il nostro attore in una posa ironica, o con titolo che induca al riso.
    Attraverso un'osservazione partecipante e l'analisi di materiali etnografici si scoprono i meccanismi che soggiaciono a questo processo crossmediale di ampia portata.
    Questa tesi è correlata alla categoria
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy