Home Sociologia
Home Sociologia
Consumo e comunicazione della cultura

Autore
Corinne Cavenaghi - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - [2004-05]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 110 pagine
  • Abstract
    Da che cosa è nato questo bisogno di comunicazione culturale?

    Oggi i termini “comunicazione” e “culturale” vanno sempre più spesso di pari passo come se la comunicazione avesse trovato un nuovo oggetto di cui parlare. In realtà si tratta di una situazione più complessa di quanto sembri, infatti, non si tratta solo di nuovi oggetti e argomenti di comunicazione, la comunicazione culturale fa riferimento ad un sistema che considera non solo il contenuto, l’oggetto di disquisizione, ma prende in considerazione i soggetti emittenti e anche il pubblico verso cui è rivolta la comunicazione Oggi si usa il binomio comunicazione culturale in modo più cosciente e frequente in quanto si è assistito ad una professionalizzazione degli enti culturali (che perlopiù si sono moltiplicati in questi anni) riuscendo ad attribuire maggiore valore e attenzione sia all’offerta sia agli strumenti a loro disposizione per occuparsi di questo tipo di comunicazione.
    Con il mio lavoro cercherò di offrire una panoramica di come la “comunicazione culturale” si orienta nel complesso mondo delle comunicazioni specifiche di alcuni ambiti, e di come si differenzia da altri “tipi” di comunicazione.
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy