Home Sociologia
Home Sociologia
Costruzione di un'emergenza in rete: siti web e pedofilia

Autore
Alberto Bullo - Università degli Studi di Padova - [2003-04]
Documenti
  • Preview
  • Indice
  • Bibliografia
  • Tesi completa: 147 pagine
  • Abstract
    Dopo aver brevemente presentato il problema della pedofilia in rete, la tesi prende in analisi una selezione di siti favorevoli e contrari alla pedofilia.
    Questi siti vengono analizzati in tutte le loro parti con lo scopo di individuare un documento che permetta di estrapolare la figura del pedofilo, della pedofilia e dove possibile quella del bambino, che gli autori del sito vogliono proporre agli utenti.
    Successivamente da questo documento sono stati isolati gli aggettivi e le proposizioni che si riferivano a queste figure, e si venivano a creare così degli elenchi di frasi e aggettivi dai quali era facile intuire l’immagine che il sito vuole proporre.
    Da questi elenchi emergono tre figure principali, e cioè quella del pedofilo come “persona malata”, come “mostro” e come “amante dei bambini”.
    Viene poi eseguito un confronto tra queste figure in maniera da visualizzarne le differenze e le somiglianze.
    Questa tesi è correlata alle categorie
    ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy