Home Sociologia
Home Sociologia
Gli scontri in Kenya sul web
[03/01/2008]

Nonostante i tentativi messi in atto dalle autorità governative e dalle forze militari per impedire la fuoriuscita di informazioni non controllate sugli scontri e il diffondersi di messaggi incitanti la violenza, ad esempio bloccando l'invio di sms, il web ha fornito uno strumento fondamentale per permettere ai blogger di Nairobi, Kisumu, Mombasa di raccontare la loro storia, la loro versione dei fatti, non filtrata o edulcorata come in altri media tradizionali.
Sul sito Afrigator vi è infatti una bacheca virtuale che raccoglie le diverse testimonianze scritte in tempo reale da chi quegli scontri non è solo costretto a raccontare, ma purtroppo anche a vivere.
Ancora una volta dunque il web ci permette di portare in casa una realtà lontana di sofferenza, contribuendo a quel processo di eticizzazione della realtà sociale di cui parlava Silverstone.
Altre notizie
  • [22/10/2009] Le reti socievoli
  • [13/10/2009] Interrogare le fonti
  • [10/09/2009] Morire di carcere
  • [04/09/2009] TEEN: turismo sostenibile e valorizzazione ambientale
  • [01/09/2009] La Sapienza: porte aperte a Sociologia
  • [27/08/2009] Polis - Premio Giovani Ricercatori
  • [22/08/2009] Sociologia della Multiculturalità su Facebook
  • [18/08/2009] Confini e salute pubblica
  • [13/08/2009] Does body matter in organizational life?
  • [07/08/2009] Workshop on web-based survey methods

  • ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy