Home Sociologia
Home Sociologia
Pari opportunità
Il concetto di pari opportunità, così come le affermative actions, nasce nella seconda metà del XX secolo in seguito alle lotte condotte negli Stati Uniti dai movimenti per i diritti civili. Sebbene oggi vengano spesso riferite a politiche di genere, le pari opportunità tuttavia emergono inizialmente come risposta per combattere qualsiasi forma di discriminazione.

Analizzando il concetto, il termine opportunità si riferisce a una potenzialità messa a disposizione, piuttosto che a un risultato da garantire. In altre parole, con il termine pari opportunità si intende valorizzare un'eguaglianza tipicamente liberale dei punti di “partenza”: secondo cui è fondamentale che siano comuni le regole del gioco e che chiunque sia messo nella condizione di potervi partecipare.

Sulla scorta di tale premessa, le pari opportunità possono essere così definite come un principio che regola i giochi e la competizione tra gruppi e categorie, assicurando ai concorrenti uguali punti di partenza e condizioni di competizione indipendentemente dalla loro appartenenza di sesso, di etnia o di religione.

Fortemente connessa, quindi, ad un'idea di giustizia sociale che ammette differenze nei risultati e nello status di ognuno perché ad ognuno è stato offerto un'eguale base di partenza, oggi le pari opportunità si declinano in strumenti legislativi e in azioni positive, entrambi volti a evitare qualsiasi forma di discriminazione sostanziale nei confronti di un soggetto o di una pluralità di soggetti.
  • Abitudini
  • Accounts (Etnometodologia)
  • Agenda Setting
  • Agil, modello
  • Animismo
  • Anomia
  • Apprendimento
  • Aspettative
  • Assimilazione
  • Attendibilità (metodologia della ricerca sociale)
  • Azione
  • Azioni posite (affermative actions)
  • Brainstorming
  • Burocrazia
  • Centro commerciale integrato
  • Ceto
  • Clandestino
  • Classe
  • Comportamentismo
  • Comunicazione di massa
  • Comunità
  • Conflitto (sociale)
  • Conformismo
  • Connotativo
  • Convenience Goods
  • Coscienza collettiva
  • Costruzionismo
  • Cultura
  • Denotativo
  • Densità
  • Determinismo
  • Devianza
  • Digital Divide
  • Displacement
  • Egemonia
  • Eterogenesi dei fini
  • Etnocentrismo
  • Etnologia
  • Etnometodologia
  • Euristica
  • Evoluzionismo sociale
  • Famiglia
  • Fenomenologia
  • Focus group
  • Folla
  • Frames (Framing)
  • Funzionalismo
  • Genere
  • Gentrification (gentrificazione)
  • Gruppo sociale
  • Guerrilla communication
  • Guerrilla marketing
  • Habitus
  • HDI (Human Development Index)
  • Hobo (Neil Anderson)
  • Idealtipo
  • Impulse Goods
  • Indicalità
  • Integrazione sociale
  • Interazione
  • Interazione comunicativa (Interazionismo simbolico)
  • Interazionismo simbolico
  • Interculturalismo
  • Ipertesto
  • Istituzione
  • Leadership
  • Linguaggio (linguistica)
  • Luogo comune (tόpos)
  • Macrosociologia
  • Marketing one to one
  • Marketing relazionale
  • Metissage (Acculturazione e trasformazione)
  • Metodo comunitario
  • Metodo intergovernativo
  • Mobbing
  • Mobilità sociale
  • Movimenti sociali
  • Multiculturalismo
  • Mutamento sociale
  • Neofunzionalismo
  • News Making
  • Oggettivismo
  • Pari opportunità
  • Partecipazione politica
  • Permission Marketing
  • Pilastri dell'Unione Europea
  • Positivismo
  • Posizionamento (marketing)
  • Profezia autoavverantesi
  • Razionalizzazione
  • Reclutamento
  • Refurbishment
  • Regressione (statistica)
  • Relazione sociale
  • Reverse Marketing
  • Rischio - Società del rischio
  • Rito (o Rituale)
  • Ruolo
  • Seconda generazione
  • Segmentazione (marketing)
  • Segno (linguistica)
  • Serendipity
  • Significante (linguistica)
  • Significato (linguistica)
  • Simplicity marketing
  • Socializzazione
  • Sociogramma
  • Soggettivismo
  • Stalking
  • Stereotipo
  • Straining
  • Stratificazione sociale
  • Strutturalismo
  • Sui generis (Società)
  • Sviluppo umano
  • Tabù
  • Taylorismo
  • Teoria dei crime pattern
  • Teoria dell'etichettamento (labelling theory)
  • Teoria della dependencia
  • Teoria della finestra rotta (Broken Window Theory)
  • Teorie di medio raggio
  • Validità (metodologia della ricerca sociale)
  • Viral marketing (marketing virale)

  • ARTICOLI AUTORI LIBRI DOSSIER INTERVISTE TESI GLOSSARIO PROFESSIONI LINK CATEGORIE NEWS Home

    Skype Me™! Tesionline Srl P.IVA 01096380116   |   Pubblicità   |   Privacy